Timbri in metallo

La storia narra che i primi timbri in metallo nacquero in Mesopotamia oltre 10.000 fa. Realizzati manualmente con rame traforato, servivano per sigillare documenti di scambio. E’ difficile pensare come con gli strumenti di allora potesse essere laboriosa la lavorazione di un timbro in metallo.

 

Datari e Numeratori, di notevole durata, possono essere sia manuali che autoinchiostranti, sono fatti con materiale metallico molto resistente. Le lettere e i simboli in rilievo vengono fresati da appositi macchinari.

La nostra produzione

 

  • Timbro in ceralacca: detto anche per sigillo, è un timbro in metallo inciso su un blocco di ottone che serve per imprimere loghi o iniziali su carte, documenti e pergamene. Con una miscela riscaldata di resine dette appunto di ceralacca, è utilizzato spesso nei matrimoni o battesimi.

  • Timbri a caldo: o a fuoco, sono composti da una piastra di metallo, solitamente di ottone, incisa in rilievo e fissata su una resistenza che scaldandosi brucia la superficie del materiale su cui è messa a contatto come legno, pelle, cuoio, cartone, sughero e gomma.

  • Timbri per ghiaccio: il ghiaccio viene contrassegnato in pochi secondi usando la semplice forza della pressione del marcatore in ottone. Oggi sono molti i locali che hanno il proprio logo e stile. Per rendere unico e memorabile il proprio brand, questo tipo di timbro è sempre più richiesto.

Timbro per ghiccio.jpg
Timbro-per-ceralacca.png
Timbro in metallo per ceralacca
Timbri in ottone.png
Timbri in ottone incisi
Timbro per ghiaccio

Franchi srl - Via Bormioli, 1 - 25135 Brescia - Italy

Partita I.V.A. e C.F. 01962030985  SUBM70 N - Reg. Imp. 01962030985 - REA 396752 - Cap. Soc. € 10.400,00 i.v.

Tel. +39 030 3364 601/2  -  Fax +39 030 8370790 - E-mail info@franchisrl.it - Pec franchisrl@pec.wmail.it