I punzoni vengono utilizzati per imprimere un marchio di produzione, per la personalizzazione dei prodotti, certificare collaudi, inserire numeri seriali o dare conformità ai prodotti europei con il marchio CE. Realizzati in acciaio, vengono poi trattati con tempratura per una maggior durevolezza.

Oggi, grazie alle tecnologie moderne i punzoni sono lavorati con macchinari automatici che incidono le grafiche in rilievo con grande precisione.

Lo sapevi? Da anni Franchi srl realizza le pinze per la marcatura a piombo della famosa corsa automobilistica 1000 miglia, la cosiddetta punzonatura, tappa iniziale fondamentale per la verifica e identificazione delle auto storiche.

Cosa sono i punzoni?

Sono dei blocchi in metallo, solitamente in acciaio, la cui estremità è incisa in rilievo con una sigla o un disegno, per far sì che, mediante pressione, contrassegnino una superficie piana. In tempi antichi i punzoni venivano fatti a mano da abili incisori che lavoravano il metallo per poi passare al trattamento termico, lavorazione che serve a rendere il metallo duro e resistente all’usura.

Scopri tutti i prodotti Franchi srl!

Contattaci!